Arterie dei Piccoli, due giornate a misura di bambino

La rassegna di Ipotesi Espressive dedica due pomeriggi a tutti i bimbi dai 0 ai 12 anni
Parco Comunale di Cantalupo in Sabina (Ri) – 8 e 9 settembre 2018

Sabato 8 e Domenica 9 settembre, a partire dalle ore 16.00, tutti i bambini dai 0 ai 12 anni potranno giocare, dipingere, disegnare, recitare, ridere, sudare, sporcarsi grazie ad “ARTEr.i.e. dei Piccoli ovvero Il Paese dei Bammocci”, una grande festa, uno spazio riservato ai più piccoli per approcciarsi al gioco ed all’arte attraverso tanti e divertenti laboratori-gioco.

Di seguito il programma delle due giornate:

Sabato 8 settembre dalle ore 16:00, il Centro Socio Educativo “Sottosopra” di Fara in Sabina organizza “Il Giardino In…cartato”, un divertente e originale laboratorio di pittura con insetti, fiori e serpenti pronti per essere dipinti, imbrattati, disegnati, firmati; alle 16:30 si legge e fa merenda tutti insieme con “Viva le diversità” per scoprire come è bello essere diversi; dalle 17:00 si suona con il laboratorio musicale “Dal corpo allo strumento” a cura di Andrea Di Pierro dedicato a tutti i bimbi dai 3 ai 6 anni, alle 18:00 ci si raduna tutti nello spazio spettacolo per “Gianluca di Monticchio che voleva scoprire il mondo” una divertente storia messa in scena dai bambini della Ludoteca Montopolinia. E se volete farvi truccare e fare una bella foto ricordo, ci sarà l’angolo del truccabimbi curato dalla ASD C.A.O.S.!

Il programma di domenica 9 settembre non sarà da meno, alle 16:00 apertura col botto grazie alla musica dei FUNKASIN, a seguire si dipinge con Francesca Rossetti e il suo laboratorio “Ri-tratti astratti di gente distratta”, dalle 16:30 gli operatori dell’Associazione Eureka! e Compagnia dell’Inserenata offriranno ai bambini una festa teatrale in cui in sole due ore metteranno in scena un piccolo spettacolo; dalle 17:00 due belle proposte “Che cuore hai” un laboratorio scientifico/creativo a cura di Valeria Prantera e Andrea Di Pierro le “suonerà” a tutti i bambini dai 7 anni in su con il suo laboratorio di percussioni.

Ma non finisce qui, nelle due giornate, in giro per il parco, i bambini troveranno bolle di sapone, pop corn a volontà, uno spazio per i più piccini con tende gioco e piccole piscinette colme di palloncini, giochi all’aria aperta come quelli di una volta (il tunnel degli ostacoli, tiro al bersaglio, twister gigante, la campana, butta giù i barattoli…), un angolo dove farsi truccare e fare la propria foto ricordo con simpatici accessori.

ARTEr.i.e. dei Piccoli ovvero il Paese dei Bammocci è organizzato all’interno della manifestazione ARTEr.i.e. | Rassegna Ipotesi Espressive, che si terrà dal 6 al 9 settembre 2018 nei vicoli di Cantalupo in Sabina (Ri). Per l’occasione, le vie del centro storico si mascherano e si trasformano, dando vita per quattro giorni a dei percorsi, uno dedicato ad ogni arte: c’è il cinema, le arti visive, il teatro, la letteratura e la poesia, la danza, la musica vocale e strumentale, le arti circensi e la giocoleria. Ogni sera al termine dei percorsi artistici, il pubblico può scegliere a quale evento finale assistere: tre palchi saranno allestiti nelle tre piazze principali con arti e generi differenti per ogni gusto ed età. Il progetto, ideato dal Centro di Ricerca e Sperimentazione Metaculturale e dal gruppo informale ARTEr.i.e in cui confluiscono molte delle realtà artistiche e culturali del territorio, si svolge con il contributo della Regione Lazio e dell’Unione di Comuni della Bassa Sabina.

Info e contatti
http://arterie.org/index.php/arterie-dei-piccoli-2018/

Autore dell'articolo: stampa